L'azienda Agricola

L’Azienda Agricola Parco Fiorito, al confine tra Umbria e Toscana, è a soli 6 km da Cortona ed è circondata da boschi, pascoli e coltivazioni. Immersa nella Val d'Esse si compone di un Vigneto con Cantina, di un Uliveto, di un Allevamento di Ovini e Suini e presto avra’ un Caseificio per la trasformazione in loco (km 0) del latte delle nostre pecore.

Vigneto, Cantina & Uliveto

L’Azienda Agricola Parco Fiorito è in una delle zone più vocate per la coltivazione della vite e dell’ulivo, produciamo vino ed olio extravergine di oliva di altissima qualità.

La superficie complessiva dei vigneti e' di 2 ettari circa, suddivisa in due appezzamenti distinti: la vigna 'storica' ed un nuovo impianto in via di realizzazione. La densità delle piante per ettaro è dai 3.900 ai 5.000 ceppi. I vigneti sono a controspalliera (a Guyot) semplice ed in parte a cordone speronato.

I vitigni presenti sono per la maggior parte Sangiovese (84%), e in piccola parte Merlot (8%) e Syrah (8%).



Per ottenere un vino superiore si inizia nella vigna con i trattamenti ecocompatibili, nidi di trappola a feromoni, diradamento dei grappoli, poi si continua in cantina con attrezzatura moderna e innovativa. Infine si completa l’invecchiamento in botti e barriques di rovere francese in modo da ottenere un vino forte, speziato ma rotondo, delicato, fruttato, piacevole ma soprattutto inconfondibile.
Dalle uve prodotte nei nostri vigneti nascono i nostri vini, prodotti in quantità limitata. Potete acquistarlo in bottiglie da 0,75 l.



Mettiamo grande cura anche nella gestione del nostro uliveto che si estende in 4 ettari con circa 1000 piante e che producono varietà di olive tipiche della Toscana, cultivar come leccino, moraiolo, coreggiolo e frantoio. La raccolta, eseguita rigorosamente a mano a maturazione non completamente ultimata, ci permette di produrre un olio di altissima qualità.

Il nostro olio extravergine di oliva ha un basso tasso di acidità, un retrogusto delicatamente piccante e un profumo vivace. Dal sapore equilibrato ed armonioso è il condimento perfetto per esaltare i sapori degli alimenti.
Potete acquistarlo in bottiglie da 0,75 l o in lattine da 3 e 5 litri.

Allevamento di Suini

La fattoria Parco Fiorito sovrasta la piccola Valdesse, al limitare del bosco e in una natura incontaminata. E' proprio in questi boschi che Claudia (regolarmente iscritta all’ANAS - Associazione Nazionale Allevatori Suini) ha dato vita al primo allevamento semibrado di maiali Cinta Senese di questa valle tra Toscana ed Umbria.

L'attività che sicuramente più appassiona Claudia e che Le da soddisfazione è l'allevamento dei suini. Il nostro non è un allevamento di maiali qualsiasi, e non si svolge con le solite metodologie, infatti alleviamo maiali di razza Cinta Senese, rigorosamente allo stato brado.

La Cinta Senese è una razza di suini tipica toscana, originaria in particolare del territorio di Siena, ha origini molto antiche e vanta molte testimonianze iconografiche e storiche a partire dal medioevo. La più famosa è l'affresco che rappresenta il Buongoverno, di Ambrogio Lorenzetti, nel palazzo comunale di Siena, ma ne troviamo anche vicino a noi, come il gruppo statuario che rappresenta il mese di dicembre, nel portale della Pieve di Santa Maria ad Arezzo, dove compare un suino cintato.

I boschi che ci circondano sono l'ambiente ideale per l'allevamento allo stato brado della Cinta Senese, offrendo molti nutrienti naturali che integrano l'alimentazione dei suini.

I suini di Cinta Senese sono neri, e devono il proprio nome alla caratteristica striscia bianca che li cinge completamente all'altezza delle zampe anteriori, hanno una forma più accorciata rispetto ai maiali bianchi più diffusi, una coscia meno sviluppata e le orecchie che ricadono in avanti, a proteggere il musetto dai rovi del sottobosco in cui vivono.





Questa razza di suini ha letteralmente rischiato l'estinzione a partire dal dopoguerra.

Nel periodo della ricostruzione e del boom economico si è privilegiato l'allevamento intensivo di razze più prolifiche e adatte alla stalla, economicamente più redditizie. La Cinta partorisce meno lattonzoli, ha bisogno di vivere allo stato brado, e ha tempi di crescita molto più lenti: sono questi i motivi per cui è stata velocemente rimpiazzata da altre razze di maiali e ha rischiato di perdersi del tutto.

Solo negli ultimi anni si è potuta salvare grazie all'azione di alcuni appassionati allevatori (tra i quali siamo orgogliosi di annoverarci) che hanno riportato sulle tavole gli straordinari sapori delle sue carni.

La qualità della carne è, infatti, la principale caratteristica distintiva della Cinta Senese! Il movimento rende la muscolatura tonica e ben vascolarizzata, e assieme ad una corretta alimentazione rende gli animali sani e da alle carni il loro pregiatissimo sapore, naturalmente sapido eppur delicato, da provare sicuramente, per riscoprire e innamorarsi di sapori e profumi veri.

Il nostro lavoro non finisce con l'allevamento, abbiamo infatti allestito un piccolo laboratorio artigianale per la lavorazione delle carni in azienda.

Con attrezzature moderne e attingendo all'esperienza della tradizione, prepariamo dei salumi particolari. Lavoriamo le carni dei nostri maiali con la massima cura e senza impiegare alcun tipo di conservante o additivo chimico! L'intento che ci ha spinto è stato quello di preservare la qualità eccezionale delle carni senza "inquinarlo" con sostanze che ne modificano il sapore (e che possano avere effetti sospetti sulla salute del consumatore), proprio come facevamo in casa, affidandoci solo alle qualità conservative del sale, degli ambienti controllati nelle fasi di lavorazione e stagionatura, e dell'azione esclusivamente meccanica del sottovuoto.

Così è nata la nostra linea di salumi aziendali: "FATTO CON AMORE, SALE E PEPE". Filiera corta significa abbreviare il percorso che conduce dalle prime fasi di un processo alla fruizione del consumatore finale, e noi abbiamo sposato questa filosofia per poter controllare personalmente la qualità di tutti i processi di produzione e lavorazione.

La nostra filiera corta significa che siamo in grado di portare le carni dei suini che noi stessi alleviamo direttamente sulle vostre tavole, sotto forma di salumi “FATTO CON AMORE, SALE E PEPE", o nei piatti che serviamo nel nostro ristorante, sotto forma di salumi e di carni cucinate arrosto, alla griglia, o nei ragù, garantendo così la massima freschezza, la massima qualità, e rendendo possibile, a chi viene a trovarci in agriturismo, gustare sapori e profumi davvero unici. 


Allevamento di Ovini

La razza Appenninica, che da secoli pascola nei prati delle nostre colline, è una razza di pecore abbastanza rustica, allevata un tempo per la produzione di latte, carne e lana: essa si adatta a diversi ambienti con clima e terreni non facili ed oggi viene allevata per la sua carne in Toscana, Umbria e molte regioni dell'Appennino centro-meridionale.

La razza ha continuato ad essere sviluppata per migliorare la quantità e la qualità della carne, incrociando l'appenninica con la Bergamasca, la Fabrianese ed altre. Noi l’abbiamo incrociata con la Suffolk per ottenere un muscolo piu’ deciso.

La taglia di questa razza è medio-grande; la testa, dal profilo rettilineo o appena arcuato, è proporzionata e priva di corna, orecchie medio-lunghe portate orizzontali o leggermente pendenti.




Produzione: gli agnelli alla nascita pesano circa 4-5 kg, ad un mese e mezzo di età arrivano a 16-18 kg, dopo 100 giorni sono sui 26-30 kg. I maschi adulti arrivano a circa 50 kg, le femmine a circa 40 kg.

Sul nostro oliveto pascolano circa 60 ovini allevati bradi, che si spostano tra i differenti appezzamenti a seconda delle condizioni meteorologiche e delle condizioni del pascolo. La particolarità dei nostri pascoli permanenti è che sono costituiti da essenze autoctone particolarmente profumate che, assimilate dagli ovini al pascolo, determinano la produzione di un latte ricco di aromi, molto apprezzato per la produzione di formaggi dai sapori delicati. L'alimentazione dei nostri ovini è costituita prevalentemente dal pascolo naturale, quando il pascolo inizia a scarseggiare la razione giornaliera viene integrata con il fieno di erba medica o fieno di biada e trifoglio che è stato prodotto in azienda ed immagazzinato in primavera.
 
Vuoi informazioni?

Inviaci le tue richieste, saremo felici di risponderti.

tel:+390575606009
Via Case Sparse, 33
52044 Piazzano, Cortona AR, Toscana, Italia

info@parcofiorito.it