Confettura Extra DI Melanzane e Zenzero

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Oggi l’Agri Chef Claudia Russo vi propone una ricetta per ottenere una confettura extra davvero buona e particolare. Da gustare sia al mattino a colazione sia per un antipasto o aperitivo per accompagnare un pecorino o un caprino semi-stagionato o stagionato.

Facile da fare, ve lo assicuro!

Confettura Extra DI Melanzane con Radice di Curcuma e Zenzero

– melanzane 1kg

– Radice di zenzero fresco grattugiato 50g

– Radice di Curcuma gr. 30

– zucchero di canna 600g

– mela gr. 200 (pectina naturale)

– succo di 1 limone possibilmente con buccia non trattata (solo in questo caso inserite anche la scorza)

– acqua 300g

Portate a ebollizione l’acqua con lo zucchero.

Aggiungete le melanzane tagliate a cubetti, le mele ridotte in purea (delle mele va tolto solo il picciolo perché’ il nocciolo ha la funzione di addensante), le radici di zenzero e curcuma, il succo di limone (anche la buccia se non trattata).

Fate cuocere a fiamma bassa per un’ora, mescolando regolarmente.

A fine di cottura, fate intiepidire e procedete a frullare con un frullatore ad immersione.

Consiglio sempre la prova piattino!!!

Se piace, si può aggiungere anche un peperoncino sminuzzato all’inizio della cottura.

Oggi per l’azienda agricola Parco Fiorito inizia un nuovo progetto di cui sono molto entusiasta. Come potete vedere dalle foto ho realizzato la confettura con mio padre Roberto presso la Conserveria, una Onlus per Ragazzi Speciali sita a Castiglion Fiorentino, a pochi km da noi.

Da oggi la Conserveria trasformerà tutti i prodotti della nostra terra, dalla frutta alla verdura, seguendo scrupolosamente le nostre indicazioni.

E’ stata per me una esperienza gratificante lavorare con i ragazzi della Conserveria!

Ci hanno regalato una giornata speciale, viva, fatta di sorrisi sinceri.

Grazie a tutti per l’Accoglienza ricevuta.

Grazie a Sara, a Daniela e tutti gli altri i ragazzi.